domenica 13 giugno 2021

Capesante gratinate alla paprika





Antipasto veloce ma gourmet, accompagnato da un buon bicchiere di prosecco è anche un perfetto aperitivo, ideale da condividere con qualcuno di speciale. Ho cercato di indicarvi le dosi ma si va molto a sentimento, noi siciliani siamo abituati a riempire tutto - pesce, carne e verdura - con la nostra meravigliosa "muddica" che ovviamente non pesiamo mai; anzi, ne facciamo in abbondanza perché anche quando avanza c'è sempre qualcuno che passa in cucina e la finisce a cucchiaiate..


Ingredienti, per 2/3 persone:

6 capesante
100 g di pangrattato
50 ml di olio evo
1/2 spicchio d'aglio
mezzo cucchiaino di paprika dolce
prezzemolo
sale

Per servire
limone a spicchi
insalata

Staccate il mollusco dalle conchiglie e lavate queste ultime con accuratezza. Lavate e asciugate con delicatezza la noce e il corallo e rimettetele all'interno della conchiglia ben asciutta. In una ciotola ponete il pangrattato e unite l'olio, la paprika, il prezzemolo e l'aglio tritati ed un pizzico di sale, mescolate bene fino a quando la mollica sarà ben umida. Coprite le capesante con il composto ottenuto e infornate in forno statico preriscaldato a 180° per circa 15 minuti. Sfornate e servite le vostre capesante calde o tiepide con spicchi di limone ed un po' di insalata.

domenica 30 maggio 2021

Crêpes al caffè con crema di ricotta e miele



Sono stata un po' assente ma è quello che immaginavo, uscita dai vari lockdown sono stata di nuovo travolta da mille impegni e anche se avevo promesso a me stessa che mi sarei ritagliata sempre del tempo per me e per il blog, non ci sono riuscita purtroppo. Cercherò comunque di recuperare! 
Avevo pubblicato questa ricetta tanti anni fa, ma come spesso capita, girando nel proprio blog di colpo ci si trova di fronte a delle fotografie imbarazzanti... Queste crepes invece, presenti in una vecchissima rivista di Sale &Pepe, meritano davvero, e ho deciso quindi di riproporle in una veste nuova, spero più accattivante! Il contrasto tra il gusto deciso del caffè e la dolcezza della ricotta crea davvero un gusto sorprendente, sono buonissime sia da gustare a merenda che per un elegante dopo cena.



Ingredienti, per circa 8 crêpes:

Per la pastella:
80 g di farina
130 ml di latte
70 ml di acqua
2 uova
2 cucchiai di caffè solubile
30 g di burro più 10 g per la cottura

Per la crema:
300 g di ricotta vaccina
2 cucchiai di miele 
70 g di zucchero

Per decorare:
1 ciuffo di panna montata
cacao amaro


Preparate le crêpes frullando la farina, l'acqua, il latte, le uova e 30 g di burro fuso intiepidito. Mescolate ed aggiungete il caffè ed un pizzico di sale. Fate riposare il composto per circa mezz'ora in frigo.
Preparate il ripieno mescolando con una frusta la ricotta con lo zucchero ed il miele.
Trascorso il tempo del riposo cuocete le crêpes in un padellino in cui avrete sciolto il burro rimasto, per circa 30 secondi per ogni lato. Una volta cotte tutte le crêpes farcitele con la crema di ricotta ed arrotolatele,  spolverizzatele infine con del cacao amaro e servite se gradite con un ciuffo di panna montata.

venerdì 14 maggio 2021

Streusel cake ai frutti di bosco



Questo dolce è stato una meravigliosa scoperta che mi ha fatto innamorare già subito dal nome. E' composto da varie consistenze, una base morbida, un ripieno di frutti rossi e una parte croccante in superficie. Sapete già quanto io adori i frutti di bosco.. insomma è la torta perfetta per me! Se vi piace potete accompagnarla con un ciuffo di panna montata o una pallina di gelato alla crema.. ma anche da sola è perfetta da gustare in ogni momento della giornata.


















Da una ricetta del Cucchiaio d'Argento

Ingredienti, per una teglia quadrata 20x20 cm

Per lo streusel:
150 g di farina 0
100 g di burro freddo
100 g di zucchero semolato
1 pizzico di sale

Per la base:
2 uova
100 g di burro morbido
100 g di farina 0
80 g di zucchero semolato
1 cucchiaino di lievito
1 pizzico di vaniglia/vanillina

Per il ripieno:
lamponi
more
mirtilli
ribes

Per decorare:
zucchero al velo


Per lo streusel mettete tutti gli ingredienti in un mixer oppure lavorateli a mano, fino ad ottenere un crumble di grosse briciole che conserverete in freezer per circa mezz'ora. Per la base montate il burro con lo zucchero, aggiungete un uovo alla volta continuando a montare e poi setacciate la farina e il lievito. Unite infine un pizzico di vaniglia e mescolate fino ad ottenere un composto liscio ed omogeneo. Rivestite la vostra teglia con carta forno, versate il composto e livellatelo. Ponete su questa base i vostri frutti di bosco ben lavati ed asciugati. Coprite infine con le briciole conservate in freezer. Cuocete la torta in forno statico preriscaldato a 170° per circa 35 minuti. Il crumble dovrà risultare ben dorato. Fate raffreddare e servite spolverizzando con zucchero al velo.