martedì 2 maggio 2017

Attraversando un sogno



Rientro da un viaggio indimenticabile, di cui vi lascio gli scatti di due luoghi meravigliosi. 
Ho camminato tanto, nonostante il freddo, tra una magia e l'altra.
Poi ho scelto una cartolina, sono entrata in un negozio, ho comprato un francobollo e scritto un pensiero. E tu dimmi se ti arriverà, impetuoso come quest'onda, disarmante come te.




Restando in tema nordico vi offro questa fresca tartare, mentre fuori dalla mia finestra impazza un temporale milanese.

Ingredienti, per due persone:

200 g di salmone affumicato
1 lime
1 avocado
erba cipollina
mandorle in scaglie
Olio evo





Tagliate il salmone a pezzetti e ponetelo in una ciotola, conditelo con un filo di olio evo ed il succo del lime e lasciatelo marinare per mezz'ora. Trascorso il tempo tagliate l'avocado a cubetti ed unitelo al salmone, mescolate ed aggiungete qualche pezzetto di erba cipollina. Con l'aiuto di un coppapasta componete le vostre tartare, aggiungendo alla fine le mandorle in scaglie e qualche stelo di erba cipollina.


13 commenti:

  1. Scrivere una cartolina è un gesto che sta per essere archiviato nelle cose vintage, in questa epoca...ma io amo questi gesti! Un bel viaggio Annalisa, di quelli che rimarranno impressi immagino!...e che dire di questa tartare elegante? ��

    RispondiElimina
  2. stupende immagini! entrambe suggestive cara Annalisa

    RispondiElimina
  3. Ho visto le cascata del Niagara qualche anno fa, ma dalla parte canadese, non americana. In effetti sono davvero magiche. Purtroppo invece mi sono persa le isole. Ma sono vicine alle cascate? la foto è stupenda. Come sono stupende le foto di questa tartare, hanno una luce meravigliosa, quasi magica. Confesso di non essere una fan del pesce crudo in tartare, ma devo dire che la presentazione è davvero invitante

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Elena, anche io ci sono stata dalla parte canadese.. un panorama indescrivibile! Le isole le abbiamo viste facendo una piccola crociera sul fiume Saint Lawrence, anche qui davvero posti incantevoli.. Sono già nostalgica!

      Elimina
  4. Quando vengo da te mi sembra di entrare in un mondo incantato sospeso tra sogno e realtà, un mondo elegante e raffinato dove però il cuore e i sentimenti sono sempre al primo posto......per tua fortuna il viaggio, sicuramente meraviglioso, è stato reale, come reale e molto invitante è anche la tua fresca tartare!!!
    Baci

    RispondiElimina
  5. Deliziosa questa tartare e queste immagini che calmano l'anima e donano un senso di pace, grazie Annalisa di averle condivise si viaggia anche attraverso lo sguardo degli altri.. Un abbraccio

    RispondiElimina
  6. Mamma mia che meraviglia Annalisa, grazie!!!

    RispondiElimina
  7. Che meraviglia le foto!!!!!

    RispondiElimina
  8. molto suggestive le immagini e sfiziosa la tartare !

    RispondiElimina
  9. Luoghi meravigliosi! Chissà se un giorno li potrò visitare anch'io. Molto deliziosa la tartare :-) Un bacio!

    RispondiElimina