martedì 10 febbraio 2015

I canestrelli


Tanto tempo fa avevo solo una teglia per le torte, adesso me ne manca soltanto una.
Tanto tempo fa avevo solo una formina per i biscotti, adesso penso di avere una collezione che farebbe sognare tutto il Mulino Bianco.
Si inizia pian piano e poi si arriva ad una sorta di acquisto compulsivo che soltanto un'appassionata food blogger può comprendere.
Ti piace tutto, vorresti avere tutto e la passione per l'attrezzatura da cucina e da pasticceria supera persino quella di un sano shopping di scarpe e vestiti!
E così è stato amore a prima vista con questa formina da canestrelli.. lo confesso, mi sono prima innamorata dello stampino e poi del biscotto.. che poi, per inciso, è davvero delizioso!

Ingredienti:

180 g di farina 00
100 g di burro
70 g di zucchero semolato
1 tuorlo
1 pizzico di sale
estratto di vaniglia

zucchero al velo


Impastate tutti gli ingredienti della frolla e dopo aver formato un panetto fatelo riposare in frigo per mezz'ora.
Trascorso il tempo del riposo stendete la pasta con il mattarello e con l'apposita formina ricavate i biscotti. Ponete i canestrelli su una teglia ricoperta da carta forno e fateli cuocere in forno preriscaldato a 180° per 12 minuti.
Toglieteli dal forno e cospargeteli con abbondante zucchero al velo.



6 commenti:

  1. Cercavo la ricetta dei canestrelli che tanto riportano alla mente la mia infanzia e li ho trovati da te, Annalisa. E leggo che anche tu non resisti allo shopping. Ma quello mirato alle realizzazioni in cucina :)
    Piacere di conoscerti e buona serata!
    Maria Grazia

    RispondiElimina
  2. Benvenuta Maria Grazia, il piacere è mio!
    sono contenta che tu sia arrivata fin qui.. vengo subito a vedere il tuo blog!
    a presto :)
    Annalisa

    RispondiElimina
  3. vabbè no dai, confessalo... questi sono comprati!!!!!! woooooooooowwww sono PERFETTIIIIIIIII :-) non credo sia solo merito dello stampino! fantastica!!! un bacio

    RispondiElimina
  4. ahahah Viviana grazie! ma davvero è uno stampino molto funzionale perché ha il tastino di espulsione del pezzetto centrale e praticamente i biscotti vengono tutti perfetti!
    baci baci

    RispondiElimina