mercoledì 22 marzo 2017

Prima che sia troppo tardi



Nei momenti di silenzio, quando l'aria ovattata dalla neve rendeva tutto sfocato e le circostanze li tenevano distanti, lei si chiedeva se fosse tutto vero. C'era veramente lui alla fine di quella linea parallela? Esisteva davvero? O era stata lei ad immaginarlo in un momento ben preciso della sua vita? Guardò fuori dalla finestra alla ricerca di un segno coerente in quel paesaggio incantato. Ma in fondo, tra gli alberi e la foschia, era poi così importante? L'unica cosa che contava era tentare di prolungare il suo felice inverno all'infinito. Ed anche se i fiori sotto la neve premevano per uscire finalmente allo scoperto, lei decise di ignorarli ancora un po'.




Ingredienti

(teglia da 24 cm)

2 mele golden
4 uova
250 g di farina 0
130 g di zucchero semolato
250 g di mascarpone
1 bustina di lievito vanigliato
il succo di mezzo limone
1 cucchiaio di cannella
zucchero al velo


Tagliate le mele a fette molto sottili ed irroratele con il succo di limone. Montate le uova con le fruste elettriche ed aggiungete man mano lo zucchero continuando a sbattere fino ad ottenere un composto chiaro e spumoso. Aggiungete il mascarpone continuando a mescolare con le fruste. Setacciate la farina ed il lievito ed uniteli al composto assieme ad un cucchiaio di cannella. Imburrate ed infarinate una teglia da 24 cm e versate il composto. Disponete le fettine di mela sull'impasto premendo leggermente e posizionatele una accanto all'altra in modo da creare un motivo a raggiera. Cuocete in forno statico preriscaldato a 180° per circa 45 minuti. Sfornate, fate raffreddare e servite la torta dopo averla spolverizzata con abbondante zucchero al velo.



38 commenti:

  1. Ciao Annalisa!
    La tua torta è bellissima e sembra anche molto buona!
    Un abbraccio

    Ti seguo con molto piacere!
    Se ti va di ricambiare ti aspetto da me!
    http://lamammadisophia2016.blogspot.it

    RispondiElimina
  2. Allora a volte si cerca ancora l'inverno? forse sì...e forse vorrei tornare anche io a questo inverno, quando mi bastava soltanto guardare tutti i giorni due occhi scuri, sebbene fossero totalmente ignari del mio trambusto al cuore! poi non li ho potuti più vedere...ed ecco che quest'anno faccio fatica a volere la primavera! resto sotto la neve anche io, come questa torta di mele meravigliosa, bella, soffice e profumata! un abbraccio.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti abbraccio forte anche io, ci capiamo perfettamente..

      Elimina
  3. l'inverno protegge con la sua coperta calda ma adesso ho voglia di giornate più tiepide e di una fetta della tua deliziosa torta !Un bacione

    RispondiElimina
  4. Prolungare l'inverno richiede una fortissima motivazione.....io sono già proiettata verso la bella stagione!!!
    Meravigliosamente golosa la tua invitante, morbida torta....non so se mi saprei fermare alla prima fetta!!!
    Baci

    RispondiElimina
  5. Esistono inverni che vorresti durassero una vita, ed esistono inverni, quelli più duri da affrontare, che sono quelli del cuore. La primavera la voglio, con tutte le mie forze, e ogni fiore che trovo in un prato è un sorriso in più che spunta e uno strato di corazza da togliere. Tratterrei l'inverno ancora un po' solo per le sue torte di mele, per sentirne ancora il profumo. Magari si possono preparare e gustare in compagnia a parlare di quanto possa la primavera regalare di nuovo (o di come sia facile fare una terrina, anche se spaventa un po' ;)
    Ti abbraccio forte :*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Per la terrina sì, ci voglio provare! E magari nel frattempo sostituire le torte di mele con le torte di fragole.. Ti voglio bene

      Elimina
  6. sarà ottima!
    Buona giornata, Luisa

    RispondiElimina
  7. Bellissima e super soffice.
    Ti abbraccio

    RispondiElimina
  8. Che torta meravigliosa, io ho la passione per le torte di mele e la vista di questa delizia mi ha fatto venire gli occhi a cuoricino...e anche una gran voglia di torta di mele :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Elena le tue torte di mele sono tutte spettacolari, impazzisco per ognuna di loro! spero di essere stata alla tua altezza :)

      Elimina
  9. Le torte di mele sono cosi romantiche cosi cariche di amore e di dedizione...è una torta che mi porta all'infanzia e la tua è davvero stupenda!!!Baci,Imma

    RispondiElimina
  10. CHE INCANTO DI TORTA, IN ASSOLUTO LA MIA PREFERITA!!!BACI CARA

    RispondiElimina
  11. amo l'inverno, forse perchè in Sicilia è troppo breve....ma amo anche la primavera...le giornate piu' lunghe...la luce piu' calda....e il tuo dolce è strepitoso!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. l'inverno siciliano mi è rimasto nel cuore..

      Elimina
  12. ciao Annalisa come stai? sempre un piacere leggerti...
    però per la torta questa volta passo, purtroppo non amo i dolci con le mele, sì hai ragione sono una mosca bianca..ma allora? certo con il mascarpone..sicuramente apprezzerei..facciamo una cosa dai se mi offri una fetta la prendo! ahaha
    buona giornata a te e buon we

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Secondo me ti convinco a cambiare idea...oppure ne preparo un'altra! :D

      Elimina
  13. Le torte di mele, con quei sapori e profumi che ricordano le cosa buone di una volta... e l'aggiunta del mascarpone che rende questa torta ancora più ricca. Una torta che prima di essere un dolce è un vero e proprio confort food

    RispondiElimina
    Risposte
    1. sì è vero Laura, ho pensato proprio a questo mentre la preparavo..

      Elimina
  14. Mele e mascarpone, una torta golosissima!!!

    RispondiElimina
  15. Per quanto mi riguarda la torta di mele me la puoi presentare in tutte le stagioni....ma l'inverno proprio faccio fatica ad a tenermelo stretto, anzi per quanto mi riguarda può proprio andarsene...
    Un abbraccione

    RispondiElimina
    Risposte
    1. allora mangiamo la torta e aspettiamo insieme!

      Elimina
  16. Una favola ! Complimenti !!!!!!

    RispondiElimina
  17. Eè splendida questa torta di mele buona in inverno come nelle altre stagione, complimenti Annalisa. Un abbraccio

    RispondiElimina
  18. Una torta di mele è sempre speciale...in qualsiasi momento e in qualsiasi stagione...
    Questa deve essere sofficissima e deliziosa all'ennesima potenza!
    Un abbraccio cara

    RispondiElimina