giovedì 5 marzo 2015

Mini hamburger vegetariani



Ci sono periodi in cui non facciamo altro che impastare.
Il profumo di pane che si espande in casa ti accoglie la sera, ti fa sorridere, ti dona calore ed armonia. Questa ricetta è un po' lunga, ma il risultato è davvero sorprendente e delicato.. che soddisfazione partire da un pugno di farina ed arrivare ad un succulento hamburger, persino piacevolmente light!
(in quest'ultimo caso siete pregati di non aggiungere maionese)

Tutti pronti dunque? Mani in pasta!


Per i panini:
250 g di farina manitoba
200 g di farina 00
40 g di zucchero
1 cucchiaino di sale
200 ml di acqua tiepida
30 g di olio di semi di mais
1 uovo
15 g di lievito di birra

Per spennellare:
1 tuorlo
2 cucchiai di latte
semi di sesamo

Per gli hamburger di ceci:
300 g di ceci già cotti
mezza cipolla
1 cucchiaino di senape
1 uovo
1 fetta di pane bagnata in un po' di latte
1 pizzico di sale
pangrattato q.b.

Per farcire:
lattuga
maionese


Aggiungete un cucchiaino di zucchero all'acqua tiepida e sciogliete il lievito di birra. Mescolate le due farine, aggiungete il composto di acqua e lievito preparato e poi di seguito tutti gli altri ingredienti. Impastate con cura e fate lievitare in un luogo caldo per circa due ore fino al raddoppio di volume.
Dopo la lievitazione prelevate l'impasto e versatelo sulla spianatoia leggermente infarinata. Dividete l'impasto in 15 porzioni e formate delle palline.
Io ho messo le palline negli stampini da muffin dopo averli leggermente unti con un po' d'olio, ma possono essere adagiati semplicemente su una teglia ricoperta da carta forno. Fate lievitare ancora un'ora. A fine lievitazione spennellate i panini con il tuorlo d’uovo mescolato a poco latte e aggiungete i semi di sesamo. Accendete il forno ventilato a 190° ed infornate per circa 20 minuti finché i vostri panini saranno dorati.
Fateli raffreddare su una gratella.

Per gli hamburger di ceci, mettete tutti gli ingredienti ad esclusione del pangrattato nel mixer e frullate il tutto. Con il composto ottenuto formate dei piccoli hamburger aiutandovi con il pangrattato se il composto dovesse essere troppo molle. In una padella antiaderente mettete un filo d'olio e cuocete gli hamburger da entrambi i lati.
Una volta pronti farcite i vostri panini con gli hamburger di ceci, foglie di lattuga e se gradite con un velo di maionese.




8 commenti:

  1. Che sono carini!!! è davvero ottimo piatto vegetariano! Bravissima Annalisa! Tanti auguri per l'8 marzo! Un abbraccione :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Angelica, anche per te un pensiero speciale! ;)

      Elimina
  2. mizzica!, chi sennefrega se è una ricetta lunga? ghghghgh
    impastiamo!
    ***
    Cla

    RispondiElimina
  3. Cla...ma che telepatia... ti ho appena commentata!!!
    Ti lovvo <3

    RispondiElimina
  4. Certo che fatti in casa sono tutta un'altra cosa... bravissima, molto invitanti e gustosi!!!

    RispondiElimina