venerdì 19 giugno 2015

Pan di spagna al cacao con crema al mascarpone





E' bello scoprire che le cose che ci sembrano complicate ed impossibili da realizzare possono diventare, con un pizzico di passione, di una semplicità disarmante! 
Tempo fa se avessi visto questa torta su un blog, su una rivista, o nella vetrina di una pasticceria avrei sognato ad occhi aperti, come davanti ad un obiettivo irraggiungibile.. ed invece? invece è davvero alla mia portata, e quindi, ovviamente, di tutti voi!
Dedicatevi del tempo, magari un sabato pomeriggio..



Ingredienti:

Per il pan di spagna, teglia 18 cm:
4 uova a temperatura ambiente
120 zucchero
100 farina 00
20 cacao amaro
1 pizzico di vaniglia Bourbon o vanillina

Per la crema:
250 g di mascarpone
125 ml di panna fresca
70 g di zucchero semolato fine
20 g di cacao setacciato

Fragole per decorare


Tenete le uova a temperatura ambiente per almeno 3 ore. Imburrate ed infarinate la teglia. Cominciate a montare le uova con uno sbattitore elettrico aggiungendo lo zucchero poco per volta; ci vorranno almeno 15/20 minuti fino a far triplicare la massa. Aggiungete quindi poco per volta la farina ed il cacao setacciati con accuratezza e mescolate dall'alto verso il basso con estrema delicatezza, facendo penetrare la farina senza smontare il composto. Aggiungete infine la vaniglia. Versate il composto nella teglia e cuocete in forno non ventilato e preriscaldato a 180° per mezz'ora. Spegnete il forno e dopo qualche minuto apritelo leggermente, per fare fuoriuscire il vapore. Dopo circa 15 minuti sfornate il pan di spagna e aspettate che si sia raffreddato prima di sformarlo e capovolgerlo su una gratella per dolci.
Lavorate il mascarpone a crema con lo zucchero ed il cacao setacciato. Montate la panna ed unitela con delicatezza alla crema di mascarpone.
Tagliate il pan di spagna in tre strati e montate il dolce alternando i vari strati con la crema. Decorate con fragole fresche e servite dopo aver fatto riposare in frigo per qualche ora.







26 commenti:

  1. ma sai che e' la stessa cosa che dico io , prima di aprire il blog certe cose manco sapevo esistessero e non le avrei preparate, ora e' tutto piu' facile!!!Un capolavoro la tua torta, bravissima!!!!Baci Sabry

    RispondiElimina
  2. Ciao Annalisa, si avicina il mio compleanno
    è a luglio, la tua torta mi sembra perfetta per festeggiarlo, dato che i miei 50 li ho passati a letto con una polmonite con un inizio di focolaio al polmone sinistro! Direi che non è stata una passeggiata! Vorrei riuscire a festeggiarlo con questa meraviglia, speriamo di riuscire a farlo, la tua splendida torta mi piace un sacco, è una golosità sublime...che incanto è tu sei bravissima!
    Un abbraccio e felice week end!
    Laura♡♡♡

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Laura, anche il mio compleanno è a luglio! ti auguro una festa bellissima, te la meriti, vedrai stavolta sarà una giornata fantastica! Ti abbraccio forte :*

      Elimina
  3. Volevo dire si avvicina, scusa per gli errori di battitura!
    Kiss
    Laura♡

    RispondiElimina
  4. Non ho mai fatto un pan di spagna al cacao.. e otimo con quella farcitura di crema di mascarpone.. Un bacio e buon w.e. :-)

    RispondiElimina
  5. Tu dici così ma non credo che sarei in grado di farla venire perfetta come la tua. Sono pasticciona :-)
    Deve essere davvero una bomba di bontà, ed è anche bellissima

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Elena ma tu sei bravissima, provala, davvero è più semplice di ciò che sembra! ;)

      Elimina
  6. Così cioccolatosa questa torta è irresistibile... che goduria!!!!!

    RispondiElimina
  7. l'aspetto è molto golosa, una fettona per me !Un bacione e buona domenica !

    RispondiElimina
  8. Che bello!!
    Look wonderful cara!!

    RispondiElimina
  9. Che bello!!
    Look wonderful cara!!

    RispondiElimina
  10. Che bello!!
    Look wonderful cara!!

    RispondiElimina
  11. Annalisa sei stata davvero brava!!!! Mi vien voglia di mangiarmi quella fetta

    RispondiElimina
  12. E' una meraviglia! Lo ripeto spesso, volere è potere, magari prima o poi riuscirò anch'io a realizzare torte così belle!! Un abbraccio e ancora sei bravissima

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sicuramente, è molto più facile di quello che sembra! Grazie per essere passata e per le tue belle parole... ti abbraccio :*

      Elimina
  13. sono rimasta incantata davanti a queste foto...un'immagine deliziosa...bellissima...golosa...libidinosa!
    come vorrei quella fetta!
    baci
    Alice

    RispondiElimina
  14. Tempo fa Annalisa scommetto che non avresti immaginato che belle foto avresti fatto!! perchè mi ricordo che ne parlavi, ma guarda ora che belle!! la luce che entra, il bianco, la torta che è la protagonista! i miei complimenti davvero! le cose sono impossibili quando ci mettiamo un paletto, forse mentale, se invece lasciamo libera la possibilità di pensare che possiamo farcela, allora prima o poi ce la faremo! per ogni cosa! un abbraccio grande e io una fetta abbondante ma la prendo, ce n'è ancora??? :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie Silvia, sei una meraviglia! condividerei volentieri con te una fetta e tantissime chiacchiere.. :)

      Elimina
  15. e non si può perdere una tale meraviglia!

    RispondiElimina