martedì 31 dicembre 2019

Buon anno con una crostata all'arancia e cioccolato




Una fine d'anno che esprime in 24 ore i 365 giorni trascorsi, trafelati, senza tempo buono da godere, correndo forsennatamente e riflettendo male. In queste condizioni il buon proposito dell'anno nuovo sarà certamente scontato nel dedicare il tempo alle cose e alle persone giuste, smettendo di insistere a suonare tasti dolenti e troppo consumati.
Chiedo già scusa per le foto pessime fatte con il telefono, ma non volevo non lasciarvi gli auguri e un dolce buonissimo preparato in questi giorni, so già che non riuscirò a passare a lasciare un saluto da tutti i miei amici blogger ma sicuramente sarà l'impegno del nuovo anno.. un anno che spero armonioso per tutti voi, ed anche per me.




Ingredienti, per una teglia da 26 cm

Per la frolla:
220 g di farina 0
30 g di cacao amaro
100 g di zucchero
100 g di burro
1 uovo
1 pizzico di vanillina

Per il ripieno:
1 vasetto di marmellata di arance
170 ml di panna fresca
120 g di cioccolato fondente al 50%

Per la glassa dei biscotti:
mezzo albume
100 g di zucchero al velo

Per finire:
ribes
alberelli di zucchero
glitter per uso alimentare color corallo
zucchero al velo




Impastate gli ingredienti della frolla e formate un panetto che farete raffreddare per circa un'ora in frigo. 
Durante il riposo preparate la ganache tagliando finemente il cioccolato; portate a bollore la panna, spegnete la fiamma e versate il cioccolato, mescolate per bene fino a quando sarà totalmente sciolto. Fate raffreddare.
Prendete la frolla e stendetela con il matterello. Rivestite la tortiera, rifinite i bordi e mettete la teglia in frigo per mezz'ora. Trascorso il tempo ricoprite la frolla con un foglio di carta forno bagnato e strizzato, riempite con faglioli secchi e cuocete in forno statico preriscaldato a 180° per circa 15 minuti. Eliminate la carta e i fagioli e continuate la cottura per altri 10 minuti. Fate raffreddare la crostata. Con la frolla avanzata ritagliate le stelline che cuocerete in forno a 180° per circa 12 minuti. 
Quando sia la frolla che la ganache saranno fredde montate il dolce.
Versate nel guscio la marmellata, livellatela e versate sopra la ganache, fino a ricoprire tutta la marmellata. Decorate con i glitter, i ribes e gli alberelli e spolverizzate poco zucchero al velo nei bordi; infine ponete sulla crostata i biscotti che avrete precedentemente decorato con la glassa preparata mescolando l'albume con lo zucchero al velo.









20 commenti:

  1. Hai ragione, un fine anno caotico e frenetico, ma il tempo per una fetta della tua golosa crostata lo troverei....... Tantissimi auguri!!!

    RispondiElimina
  2. Invece sono belle le foto, anche così...
    E io sogno, desidero e auguro a tutti i tuoi lettori un calendario Lemonblu! :)
    Forse correndo un po' meno forsennatamente e riflettendoci un po' su, sfiorando dolcemente i tasti giusti, chissà, potrebbe diventare realtà.

    RispondiElimina
  3. Wow com'è ricca e golosa la tua crostata!!!E l'abbinamento tra arancia e cioccolato è strepitoso!! Complimenti Annalisa e tantissimi auguri per un 2020 RICCO di tutto ciò che desideri!

    RispondiElimina
  4. Arancia e cioccolato...cosa c'è di meglio!
    Ricambio con tanto piacere gli auguri di un buon 2020.

    RispondiElimina
  5. Adoro questo connubio! Sorvoliamo sui tasti dolenti. Alla fine in qualche modo il buon proposito è semplicemente prendere il distacco senza soffrirci più su. Buon anno e grazie per essere passata da me. La crostata oltre che buona è anche bella da vedere! Baci

    RispondiElimina
  6. Sono in ritradissimo lo so! Perdonami 🙏 un caro augurio di buon anno anche da parte mia cara Annalisa!🥰

    RispondiElimina
  7. In super ritardo ti faccio gli auguri di Buon Anno!!!

    RispondiElimina
  8. Un connubio golosissimo questa crostata... Auguri cara!

    RispondiElimina