lunedì 9 novembre 2020

Torta di carote e noci con crema al formaggio


Questa volta sarà diverso, cercherò di impiegare il tempo, di far girare il mondo. Non mi fermerò in attesa, non resterò in silenzio, non farò scorrere gli eventi davanti ai miei occhi. Magari scatterò più foto e penserò prima di più e poi di meno, cercherò di sognare, di evadere attraverso una porta chiusa. Telefonerò, parlerò, racconterò. Farò dei giri su me stessa. Dimenticherò e poi ricorderò, un sacco di cose. Forse ricomincerò a scrivere. E ricomincerò a fare torte, in attesa di poterle condividere ancora.


Da una ricetta del Cucchiaio d'Argento

Per la torta:
300 g di carote già pelate 
3 uova 
180 g di zucchero semolato
100 ml di olio di semi
200 g di farina 0
1 bustina di lievito vanigliato
70 g di noci 
1 pizzico di sale

Per la crema
200 g di philadelphia
50 g di zucchero al velo

Per decorare
zucchero al velo
qualche noce


Grattugiate e frullate le carote e mettetele da parte. Montate i tuorli a temperatura ambiente con lo zucchero fino ad ottenere un composto chiaro e spumoso. Unite l'olio ed il pizzico di sale e continuate a montare. Aggiungete le carote e mescolate, poi setacciate la farina ed il lievito ed unite le noci tritate. Montate a neve gli albumi messi da parte e uniteli al composto, mescolando dall'alto verso il basso per non farlo smontare. Imburrate e infarinate uno stampo quadrato di circa 22 cm di lato e versate il composto. Fate cuocere in forno preriscaldato a 180° per 40 minuti. Nel frattempo mescolate bene il formaggio con lo zucchero al velo, fino ad ottenere una crema liscia. Quando la torta sarà pronta e completamente raffreddata tagliatela in due parti e farcitela con la crema al formaggio. Spolverizzate con lo zucchero al velo, guarnite con qualche gheriglio di noce e servite.

25 commenti:

  1. La bellezza e la profondità delle tue parole, come sempre, mi incanta. Grazie infinite, meravigliosa Annalisa!
    Baci,
    MG

    RispondiElimina
  2. Non è facile ma cercare di reinventarsi è una forma di resilienza che porta buoni frutti come questa tua splendida torta, allora ne aspetterò altre ;-)

    RispondiElimina
  3. Una torta molto golosa, da provare. Si, sono daccordo, occorre sfruttare questo tempo libero inaspettato per fare qualcosa che ci piace, con calma, senza fretta. Dobbiamo riuscirci, per la nostra salvezza mentale. Buona giornata cara

    RispondiElimina
    Risposte
    1. sì, assolutamente Terry, e ho già deciso che mi dedicherò al blog :)

      Elimina
  4. Che bella torta da credenza e che begli scatti. Trasmettono proprio il calore di casa. Mi piace l'idea di mettere la crema di formaggio non sopra come si fa di solito ma come farcia. Hai ragione, bisogna cercare di sfruttare al meglio questo tempo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie cara Elena, è proprio quello che volevo trasmettere

      Elimina
  5. Le fotografie sono bellissime....anche la torta!
    Ciao Annalisa, un caro saluto.

    RispondiElimina
  6. Cerchiamo di sfruttare al meglio questo tempo, almeno ci proviamo!
    Che bella questa torta e che bella l'idea della crema di formaggio ^_^
    Un abbraccio

    RispondiElimina
  7. Aaah ecco, siamo in sintonia. Che meraviglia, non vedo l'ora di provare anche questa versione.
    Un abbraccio stretto, buon pomeriggio!

    RispondiElimina
  8. Che buona recetta cara !! un abbraccio !

    RispondiElimina
  9. Meravigliosa torta che nella presentazione a quadrotti mi piace tantissimo, da provare!!!
    Periodo x nulla facile, ognuno di noi deve riuscire a trovare il proprio equilibrio!!!
    Baci

    RispondiElimina
  10. Ne vorrei una bella fettona ora con il mio tè!!!! Fantastica come sempre Annalisa un abbraccio!!!!

    RispondiElimina
  11. J'adore le carrot cake et le tien est très réussi. J'en mangerai avec grand plaisir.
    A bientôt

    RispondiElimina
  12. Una vera coccola questa golosa torta!

    RispondiElimina
  13. Che buona questa torta...e che belle foto! Bravissima sempre Annalisa!

    RispondiElimina