sabato 16 ottobre 2021

Tartare di tonno con stracciatella e pistacchi


Passerà, questa malinconia, accompagnata dal ricordo di vecchi pomeriggi lenti e tutti uguali. Gesti lontanissimi, pensando sempre oltre, nello strato più interno di una vita cambiata inconsapevolmente. A volte basta un verso, una canzone e forse le vite passate sono più di una. Avrei un milione di cose da scrivere, ma mi limito ad una ricetta che sa d'estate.

Ingredienti, per due persone

150 g di tonno precedentemente abbattuto
100 g di stracciatella di burrata
il succo di mezza arancia
mandorle in scaglie
olio evo
sale 
pepe
pistacchi

Tagliate il tonno in cubetti, mettetelo in una ciotola e conditelo con un filo di olio evo, un pizzico di sale e pepe a vostro gusto. Spremete il succo di mezza arancia, aggiungete le mandorle in scaglie, mescolate delicatamente e mettete in frigo a marinare per circa un'ora sigillando la ciotola con la pellicola. Trascorso il tempo del riposo impiattate utilizzando dei coppapasta, aggiungete su ogni porzione la stracciatella e i pistacchi tagliati grossolanamente; condite con un filo d'olio e servite.

24 commenti:

  1. Preziosa interiorità, raffinata delizia gourmet.
    Mille baci, splendida Annalisa.
    MG

    RispondiElimina
  2. Io la adoro la tartare di tonno! Bellissima di presentazione! Un bacione

    RispondiElimina
  3. Che belle foto e che bella la presentazione del piatto!
    baci
    Alice

    RispondiElimina
  4. Ambè, mi presenti un piatto così bello scenografico e con la burrata??? Che ti devo dire, mi hai già conquistata. Mi spiace sentire tanta malinconia nelle tue parole, spero sia un attimo ... Un abbraccio e buona settimana

    RispondiElimina
  5. spero che i momenti malinconici spariscano come una piuma che vola via leggera sulle folate del vento

    RispondiElimina
  6. Che foto stupenda! Bravissima!

    RispondiElimina
  7. Una ricetta così buona e presentata come fosse un quadro aiuta...tira fuori il bello e il buono che abbiamo dentro...a volte basta un piatto..un abbraccio grande

    RispondiElimina
  8. Wowww entro qui e che spettacolo! Troppo invitante questo piatto!

    RispondiElimina
  9. Che piattino raffinato... sempre bravissima!
    Buon pomeriggio!

    RispondiElimina
  10. Che meraviglia, ottima tartare!!!

    RispondiElimina